IL LEADER DELLE BONIFICHE DEL CEMENTO AMIANTO
COSTRUZIONI INDUSTRIALI
COSTRUZIONI CIVILI
  R.F.M. da 30 Anni sul mercato
 

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
PRIVACY POLICY
Amianto: cosa è?
   

Tetti in amianto e contenitori in eternit

L’amianto o asbesto è un minerale presente in natura costituito da silicati a struttura cristallina e fibrosa; di esso esistono giacimenti e miniere in numerosi paesi del mondo tra cui l’Italia, che è stato il maggior produttore europeo.

La bassa conducibilità termica e l’elevata resistenza agli agenti chimici ed alla trazione, sono alla base dell’elevato potere isolante e coibentante dell’amianto. Molto diffuso in natura, può essere filato o tessuto, con eccezionali caratteristiche di incombustibilità e coibenza (capacità di isolante termico, elettrico o acustico). Alla definizione delle sue caratteristiche concorre anche la sua particolare fibrosità che si può visivamente rappresentare allineando ipoteticamente fianco a fianco in un centimetro:

  • Ÿ250 capelli
  • Ÿ500 fibre di nyon
  • Ÿ350.000 fibrille di amianto


Cave di amianto in disuso e fibre di amianto
 
 
     
 

INFORMATIVA in materia di protezione dei dati personali
Con la presente desideriamo informarla che, il trattamento dei suoi dati personali, avverrà con correttezza, liceità e trasparenza e sarà effettuato nel rispetto di tutti i suoi diritti e, specificatamente della sua riservatezza R.F.M. Di Moroni Giancarlo S.r.l. corrente in Magione (PG), Via L. Ariosto 45/47 è il Titolare del trattamento. L’elenco aggiornato dei Responsabili nominati dal Titolare è disponibile per la consultazione presso la sede della società, nonché contattando il seguente numero telefonico: 075 843146.


OGGETTO DEL TRATTAMENTO

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento – in seguito, “dati personali” o anche “dati”) da Lei comunicati in occasione della conclusione di contratti con il Titolare.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento
    I Suoi dati personali sono trattati: A)senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti Finalità: - concludere i contratti con il Titolare; - adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere; - adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità; B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing: - inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi; laddove acconsenta, potrà in ogni momento chiedere la cessazione di tale attività, inviando una mail con oggetto “REVOCA CONSENSO COMUNICAZIONI PUBBLICITARIE”, al seguente indirizzo: rfm@rfm.it Le segnaliamo che se siete già nostri clienti, potremo inviarLe comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy).
  2. Comunicazione dei dati e destinatari dei dati personali
    La informiamo che i Suoi dati possono essere comunicati, per le sole finalità di cui sopra: 1. a tutti i soggetti cui la facoltà di accesso è riconosciuta in forza di legge, regolamenti o altra normativa comunitaria; 2. Ai soggetti incaricati del trattamento, che operano sotto la diretta autorità del titolare o del responsabile, attenendosi alle istruzioni impartite; 3) ad imprese di Assicurazioni, studi professionali e/o società che erogano a noi determinati servizi contabili, fiscali e/o legali connessi e strumentali all’erogazione del servizio richiesto; 4. società di manutenzione/riparazione delle apparecchiature informatiche ed elettroniche, limitatamente agli accessi tecnici per esigenze di gestione e manutenzione; 5. a banche ed istituti di credito per l’effettuazione dei pagamenti. Il trattamento è svolto dal titolare, dai responsabili e dagli incaricati del trattamento. Tutti i soggetti nominati svolgeranno esclusivamente le operazioni di trattamento, per conto del Titolare, nei limiti, con le forme e secondo le modalità espressamente indicate nei rispettivi atti di nomina. I dati personali non sono soggetti a diffusione e/o a trasferimento verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale.
  3. Conferimento dei dati e periodo di conservazione dei dati
    Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 1.A) è necessario. Il mancato conferimento renderà impossibile l’esecuzione del rapporto contrattuale con la S.V. Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 1.B) è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai Servizi offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto ai Servizi di cui all’art. 1.A). Il titolare rende noto che il periodo di conservazione dei dati coinciderà, secondo le finalità del trattamento, con il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio e per non oltre 2 anni dalla raccolta dei dati per le Finalità di Marketing.
  4. Diritti dell’interessato
    Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di: richiedere e ottenere dal titolare del trattamento - senza "giustificato ritardo" - la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e le seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o di opporsi al loro trattamento; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; il titolare ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.